Visione Astratta

Il progetto si basa sull’idea di rappresentare la realtà in chiave minimalista, andando a ricercare nelle trame dei murales, nelle textures, nei colori delle vie cittadine, composizioni armoniche ed astratte.

Lo studio dell’inquadratura, degli abbinamenti dei colori, il mix tra immagine rappresentata in forma di  graffiti ed elementi reali, creano composizioni tridimensionali.

I muri delle città diventano tele colorate e scenari infiniti di nuovi mondi da scoprire.

Le fotografie assumono l’aspetto di quadri astratti, pensati in grandi dimensioni, immaginate come protagoniste della scena.

Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli

Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli

Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli
Visione Astratta - Monica Monimix Antonelli